Dove vivere?

La maggior parte delle facoltà universitarie e il Centro di Relazioni Internazionali si trovano nella zona di Teatinos (a mezz’ora di bus dal centro di Malaga). Conviene però trovare casa vicino Plaza de la Merced, El Ejido o Plaza de la Constitución. Il prezzo medio per una camera singola (habitación sencilla) è di 250 euro con spese incluse. Nel centro vivono molti Erasmus e le Università sono raggiungibili con il bus per Teatinos (‘Universidad‘ Linea EMT) da Paseo del Parque o Alameda Principal. Alcuni corsi di Ingegneria e lezioni di Marketing di certe facoltà vengono svolte nella Ampliación del Campus de Teatinos (p.e. UMA Escuela Técnica Superior de Ingeniería Industrial). La facoltà di Economia e la biblioteca più vicina al centro si trovano invece nella zona di El Ejido (molto economica per vivere) appena sopra Plaza de la Merced. È consigliabile trovare altri ragazzi/e e fare un contratto prendendo un appartamento (piso) completo, piuttosto che una singola camera. In qualche giorno si trova casa sul posto, è meglio però prima controllare le varie opportunità su gruppi di facebook come questo:https://www.facebook.com/groups/430068013732332/?fref=ts

Cosa fare e dove uscire a Malaga?

Esistono serate in discoteche molto grandi fuori dal centro (come Bigoterapia o RebelBingo nella Sala Paris 15) ma la maggior parte dei locali è raggiungibile a piedi. I luoghi d’incontro sono Tortugas (ottimo per vedere partite di sport internazionali), Picasso Bar, Merced 14 (dove ESN Malaga spesso svolge dei Tandem internazionali), Plaza Mijtana. Discoteche con musica commerciale e reggaeton sono Sala Gold, Andén, Liceo, Sala Wenge, Toulouse, Wall Street, Natural, Gallery Club (non sono molto grandi ma le organizzazioni presenti fanno molti sconti agli studenti Erasmus. Chupiterie famose sono: Chupito Loco e Bar Urbano. Locali con musica elettronica, reggae e rock più alternativi sono: ZZ Pub, Onda Pasadena, Metrica, Rocking Beatas, Velvet. Nel secondo semestre vengono organizzati Barbecue alla Playa del Peñon del Cuervo e ci sono molte serate sulle spiagge di Torremolinos. Ovviamente insieme ad altri Erasmus potrete organizzare i tipici Botéllon in casa (a mezzanotte però devono finire!). Per giornate e serate in compagnia di altri erasmus, ESN Malaga organizza tornei di Beach Volley in Spiaggia, Trivial Night e Scambi linguistici, visite ai musei della città e viaggi nelle città vicine (https://www.facebook.com/esnmalaga/?fref=ts).

Dove mangiare?

Per paella e tapas gustose ed economiche è consigliabile andare fino ai chiringuitos di El Palo o di Pedregalejo (due spiagge raggiungibili in bici o con il bus in direzione El Palo). Ovviamente essendo Malaga un luogo di mare, il pesce è ottimo ed un piatto tipico è los espetos: sardoncini freschi infilati in un palo di canna da zucchero conditi soltanto con sale grosso. In centro dovete provare La Meson de Cervantes, Raf, El Tapy ed El Pimpi (qui potrete assaggiare il tipico vino dolce di Malaga che si beve soprattutto ad Agosto per la festa tipica chiamata Feria de Verano). Se avete nostalgia del cibo italiano potete provare Terra Mia. Nei bar o nella cafetería dell’Università potete chiedere per colazione Tostada (colazione salata), Churros (dolce) o panini di piccole dimensioni e ripieni chiamati Camperos e Pitufos. Tipicamente a Malága esistono molti tipi di caffè; a metà pomeriggio è possibile bere tè e mangiare fette di torta e dolci arabi nelle Teterìas del centro.

Supermercati e Negozi:

Per fare spesa sono ottimi i mercati come quello centrale di Atarazanas. Altrimenti i supermercati tipici e più economici sono Dia in Calle Victoria e Mercadona vicino Plaza de Toros. Per fare fotocopie e per comprare Sim spagnole è consigliabile andare nei ‘Locutorio’. Il Centro Comercial Vialia o il Centro Larios contengono molte catene come Primark per i vestiti, mentre la via principale per i negozi è Calle Marques Larios.

Luoghi da visitare e mezzi di trasporto:

Malaga è una città molto turistica e piena di monumenti e musei da vedere: Barrio Soho, la casa natale e il museo di Picasso, il Museo Thyssen, il CAC (centro di arte contemporanea), Centre Pompidou, Jardín Botánico-Histórico La Concepción, Gibralfaro (Mirador), Teatro Romano, Alcazaba, Catedral de la Encarnación, Plaza de Toros, Playa de la Malagueta, Farola e Paseo Maritimo. Spiagge molto belle come quelle di Tarifa o Nerja si trovano a qualche ora da Malaga e si possono raggiungere in bus (di solito vengono organizzati viaggi). La stazione di treni sotterranei più vicina è quella di Malaga Centro (Alameda Principal) collegata con aeroporto e cittadine vicine. Le stazioni principali sono la Estación de Malaga María Zambrano (treni RENFE) e la stazione dei bus (ALSA) adiacente a quella dei treni (Paseo de los Tilos). Per il servizio di bus urbano e per quello di bikesharing Malaga Bici potete rivolgervi al centro EMT in Alameda Principal 15.